Calcio: l'Avellino torna al successo

Con una doppietta di Gavazzi (35' e 75') l'Avellino mette la freccia sul Novara, che aveva accorciato ad inizio ripresa con Calderoni (49'), e torna alla vittoria interna che mancava da quasi due mesi. E' stata una gara che le due squadre, alla ricerca di punti fondamentali per allontanarsi dalla zona play out, hanno giocato senza nascondersi. Schierato da Novellino come trequartista dietro l'unica punta Asencio, Gavazzi era andato vicinissimo al gol del vantaggio già al 15', ma Montipò ha deviato sul palo la conclusione da fuori area. Dalla stessa posizione, venti minuti dopo, nulla ha potuto l'estremo difensore del Novara sul bolide che è andato ad insaccarsi all'incrocio dei pali. Nella ripresa, gli ospiti trovano il momentaneo pareggio con Calderoli il cui rasoterra, dopo essere passato indenne tra una selva di gambe, finisce alle spalle dell'immobile Lezzerini. L'Avellino la risolve con Gavazzi che, dimenticato all'esterno dell'area piccola, colpisce al volo e non lascia scampo a Montipò.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelvetere sul Calore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...