Slitta sentenza su attore Domenico Diele

Era attesa per oggi la sentenza nei confronti di Domenico Diele, ma l'udienza è slittata al 12 marzo dopo la richiesta di una nuova perizia tecnica da parte del gup. L'attore 31enne la notte del 24 giugno dello scorso anno alla guida della propria autovettura travolse e uccise una donna di 48 anni, Ilaria Dilillo, che in sella al suo scooter percorreva la corsia nord dell'autostrada del Mediterraneo, nei pressi dello svincolo di Montecorvino Pugliano (Salerno). I tempi per la sentenza si allungano, come spiega il legale della famiglia, Michele Tedesco: "Il 12 marzo ci sarà solo il conferimento dell'incarico, poi occorrerà attendere il lavoro dei tecnici e infine discutere proprio la perizia". L'attore - che questa mattina era presente in aula al Tribunale di Salerno prima di allontanarsi alla fine della sentenza - dal 24 dicembre dello scorso anno è tornato in libertà per decorrenza dei termini. Per lui il Pm Elena Cosentino aveva chiesto 8 anni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. 100x100Napoli
  2. 100x100Napoli
  3. Napolitan
  4. Avellino Today
  5. Napoli Repubblica

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelvetere sul Calore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...